Discussione:
ricorrenze d'Agosto 2010
(troppo vecchio per rispondere)
R***@libero.it
2010-08-05 21:23:50 UTC
Permalink
<



"Il Regno di DIO è simile ad un granello di senape [...]. Crebbe, e diventò
una gran pianta" (Luca XIII,20)
5 agosto 2010 a.D., Giovedì della X Settimana dopo Pentecoste, Nostra
Signore della neve, (nonché XIX Compleanno della mia secondogenita)
CHIEDIAMO LA GRAZIA DI ESSERE PRESERVATI DAL PECCATO MORTALE E DI
COMPRENDERE BENE QUALI MEZZI USARE PER FUGGIRNE LE OCCASIONI.
Il mese di Agosto è dedicato all'Assunta, al Cuore di Maria e agli Angeli.
Sempre, ma in particolare in questo mese, è VERE DIGnUM &T JUSTUM,
AEQUUM &T SALUTàRE ripetere spesso delle giaculatorie, in specie di
argomento mariano. Ad esempio:
"Lodato, amato e consolato sempre
sia, il Cuore Immacolato di MARIA" ed altre che saranno riporta qua e la nel
testo.
1 agosto X Domenica dopo Pentecoste, prima domenica del mese, giorno
consacrato alla Santissima TRINITA', San Pietro in Vincoli e, tra gli altri,
Sant'Eusebio da Vercelli, patrono del Piemonte.
2 primo lunedì del mese, giorno consacrato alle Animeme Sante del
Purgatorio, festa dela Madona, sotto il titolo di Regina Angelorum,
Indulgenza TOTIES QUOTIES, della Porziuncola, SANT'Alfonso vescovo,
confessore, dottore e Patrono, protettore dei confessori, santo Stefano
d'Ungheria, anniversario dell'apparizione della Madonna a Montallegro.
3, primo martedì del mese, giorno consacrato a Sant'Antonio da Padova,
Sant'Aspreno Vescovo & Martire, primo vescovo di Napoli, San Pier Giuliano
Eymard fondatore dei Sacramentini, Santa Lidia Martire.
4 primo mercoledì del mese, giorno consacrato alla Madonna del Carmine ed a
San Giuseppe, San Domenico il Grande, Confessore, Dottore e Patrono,
Fondatore dell'Ordine dei Predicatori (chimati, in riferimento a lui
Domenicani), Sant'Agabio Confessore, Santi Martiri Gervasio & Protasio;
5 primo giovedì del mese, giorno consacrato all'Eucarestia, Madonna della
neve, anniversario della dedicazione di Santa Maria
Maggiore, ove si conserva la Culla del Presepe (e dove è sepolto San Pio V,
che ne rese UNIVERSALE la festa) [nonchè, ripeto XIX Compleanno della mia
seconda], Sant'Emiddio Vescovo , patrono di Ascoli, invocato contro i
terremoti, Sant'Osvaldo Re;
6 Primo venerdì del mese, giorno consacrato al Sacro Cuore di Gesù,
TRASFIGURAZIONE DI NOSTRO SIGNORE, San Sisto I, Papa & Martire (patrono del
paese di mia madre), inizio della Novena all'Assunta.Ahimè, anniversario
della bomba di Hiroshima, che quasi azzerò, per la seconda volta, dopo le
persecuzioni dei Tokugawa, il Cattolicesimo giapponese. UNA + PRECE per le
vittime, per chi sganciò la bomba e per chi diede l'ordine.
7 Primo sabato del mese, giorno consacrato al Cuore Immacolato ed Addolorato
di Maria, San Gaetano Thiene, fondatore dei teatini, santo della
Provvidenza, PATRONO DEL REAME DELLE DUE SICILIE ("San Gaetano, santo della
Provvidena, fate che abbiamo sempre in essa ed in voi filiale
confidenza"),San Donato vescovo & martire, patrono di Arezzo, Sant'Alberto
monaco carmelitano e confessore,(molto venerato a Messina).
8 agosto XI Domenica dopo Pentecoste, San Ciriaco e compagni martiri, San
Marino martire, S. Ormisda.
9 agosto, San Giovanni Maria Vianney, confessore, patrono dei parroci e del
clero francese,
schiavo di Maria, San Romano martire, Anniversario dell'apparizione di
Pellevoisin.
10 agosto, San Lorenzo diacono & martire, patrono dei diaconi, Sant'Adeodato
confessore.
11 agosto San Tarcisio Martire dell'Eucarestia, patrono dei chierichetti e
di coloro che aspirano ad entrare nella vita monastica, Santi Tiburzio e
Susanna martiri, anniversario dell'apparizione di Marpingen (Germania,
1834).
12 agosto Santa Chiara d'Assisi, Vergine, primo frutto dell'Ordine Serafico,
fondatrice delle Clarisse, Patrona delle Telecomunicazioni., Sant'Ilaria
martire, Santa Felicissima vergine e martire.
13 agosto Festa di Maria Refugium Peccatorum, di Nostra Signora della Buona
Morte, Sant'Ippolito e Cassiano Martiriri, Santa Radegonda regina, San
Giovanni Berkmans, Santa Filomena Vergine, Martire & Patrona (Padre Pio ed
il Curato d'Ars, ne erano devotissimi). Inizio della Novena al Cuore di
Maria.
14 agosto, vigilia dell'Assunzione di Maria, festa della Madonna della
Speranza a Marsico Nuovo, Beati Martiri di Otranto. San Demetrio, e, tra gli
altri, Sant'Arnolfo, capostipite dei carolingi.
15 agosto ASSUNZIONE DI MARIA (" Santa Maria Assunta, Regina del Paradiso,
mostraci dopo questo esilio Gesù ed il tuo bel viso"). XII Domenica dopo
Pentecoste.
16 agosto, San Gioacchino confessore, Padre della Santa Vergine. La Madonna
ha detto spesso, nel corso di molte appariozioni, che è profondamente grata
a tutti coloro che onoreranno suo padre. ("San Gioacchino, felice Padre
della
Madre di DIO, del suoi amore infiammate il cuor mio". "IMMENSAMENTE ESULTA
CHI GENERò UN GIUSTO" -Proverbi XXXIII,24-). Inoltre San
Simplicio, San Diomede medico e martire, Santa Serena imperatrice, San
Rocco di Montepellier, patrono dei pellegrini, invocato contro le epidemie.
17 agosto, San Giacinto O.P. Sant'Anastasio vescovo, Santa Chiara da
Montefalco.
18 agosto Sant'Agapito martire (di 15 anni). San Firmino, invocato contro le
malattie di fegato, Sant'Elena Imperatrice.
19 agosto San Giovanni Eudes, apostolo della devozione ai Sacri Cuori,
fondatore degli eudisti. Santi Mariano & Rufino confessori.
20 agosto San Bernando, Confessore, Dottore e Patrono ("San Bernardo, che
di Maria foste il cantore, infiammate il mio cuore del suo amore"), San
Samuele Profeta; San Filiberto abate.
21 agosto Santa Giovanna Francesca di Chantal, vedova, fondatrice delle
Visitandine. Beato Bernardo Tolomei, fondatore degli olivetani.
22 agosto Cuore Immacolato di Maria. San Timoteo e compagni martiri.
23 agosto San Filippo Benizi servita confessore
(continua)


__._,_.___
FabMind
2010-08-10 14:49:23 UTC
Permalink
On 5 Ago, 23:23, <***@libero.it> wrote:
[....]
Post by R***@libero.it
5 primo giovedì del mese, giorno consacrato all'Eucarestia, Madonna della
neve, anniversario della dedicazione di Santa Maria
Maggiore, ove si conserva la Culla del Presepe (e dove è sepolto San Pio V,
che ne rese UNIVERSALE la festa) [nonchè, ripeto XIX Compleanno della mia
seconda], Sant'Emiddio Vescovo , patrono diAscoli, invocato contro i
terremoti
Emidio.
Con una sola D.
Fai una predica lunga una quaresima e poi cadi in questi errori così
banali!
Se devi scrivere salmi e litanie almeno rileggi e controlla.

--
FabMind
R***@libero.it
2010-08-10 23:35:26 UTC
Permalink
"FabMind" <> ha scritto nel messaggio
Post by FabMind
Emidio.
Con una sola D.
FabMind
Premesso è poco o punto netiquettoso, questo tuo modo di notare eventuali
errori, che potrebbero pure essere frutto di semplici refusi, premesso che
conosco almeno due persone che si chiamano EMIDDIO (tra i quali il notaio,
ed ex magistrato da cui la mia famiglia si serve) con due D, il testo che ho
consultato ( Ufficio della Beata Vergine del 1857 Edito in Napoli dalla
Tipografia Editrice Giovanni Pellizone, Via dei Fossi a Foria,6) riporta,
infatti EMIDDIO, con due D
FabMind
2010-08-12 14:48:52 UTC
Permalink
Post by R***@libero.it
Premesso è poco o punto netiquettoso, questo tuo modo di notare eventuali
errori, che potrebbero pure essere frutto di semplici refusi,
la premessa te la potevi risparmiare
Post by R***@libero.it
premesso che
conosco almeno due persone che si chiamanoEMIDDIO(tra i quali il notaio,
ed ex magistrato da cui la mia famiglia si serve) con due D,
estiqaasty...quindi se è un notaio ex magistrato cosa cambia?
avrà avuto genitori ignoranti: mica se lo è messo da solo il nome.
Post by R***@libero.it
il testo che ho
consultato ( Ufficio della Beata Vergine del 1857 Edito in Napoli dalla
Tipografia Editrice Giovanni Pellizone, Via dei Fossi a Foria,6) riporta,
infattiEMIDDIO, con due D
Ma il santo si chiama Emidio (dal latino Aemidius) con una sola D.
Magari controlla meglio le tue fonti.
Evidentemente nel 1857 Giovanni Pellizone in via dei Fossi a Foria, al
civico 6 aveva un garzone somaro a bottega che gli ha incasinato i
caratteri a piombo.
EmiDDio è la forma dialettale ascolana.
Emidio (con UNA D), fu Vescovo e martire, nacque a Trier ed è il
patrono di Ascoli Piceno.
Bastava aprire un calendario e leggere il santo alla data del 5
Agosto.
A meno che tu non abbia un calendario del 1857 stampato da Giovanni
Pellizone, che aveva qualche problema con la lingua italiana.

--
FabMind

R***@libero.it
2010-08-11 22:11:35 UTC
Permalink
SECONDO INVIO
Post by R***@libero.it
"FabMind" <> ha scritto nel messaggio
Post by FabMind
Emidio.
Con una sola D.
FabMind
Premesso è poco o punto netiquettoso, questo tuo modo di notare eventuali
errori, che potrebbero pure essere frutto di semplici refusi, premesso che
conosco almeno due persone che si chiamano EMIDDIO (tra i quali il notaio,
ed ex magistrato da cui la mia famiglia si serve) con due D, il testo che
ho
consultato ( Ufficio della Beata Vergine del 1857 Edito in Napoli dalla
Tipografia Editrice Giovanni Pellizone, Via dei Fossi a Foria,6) riporta,
Post by R***@libero.it
infatti EMIDDIO, con due D
Debbo dire, però, che un po' di ragione la hai. Si tratta di una grafia,
quella con due D, corretta, ma desueta. Infatti, un altro testo che pure
consulto: la "Filotea Mariana UN SEGRETO DI FELICITA'" di Padre Francesco
Avidano (Ed. Propaganda Mariana-Casale Monferrato 1962, riporta EMIdIO", con
una D.
Loading...