Discussione:
Sembra che solo i cristiani si pongano interrogativi tipo questo
(troppo vecchio per rispondere)
pgm
2015-04-03 14:28:15 UTC
Permalink
Ognuno di noi ha il suo macigno.

Una pietra enorme messa
all’imboccatura dell’anima
che non lascia filtrare l’ossigeno,
che opprime in una morsa di gelo;
che blocca ogni lama di luce,
che impedisce la comunicazione con l’altro.

E’ il macigno della solitudine,
della miseria, della malattia, dell’odio,
della disperazione del peccato.
Siamo tombe alienate.
pgm
2015-04-04 05:51:31 UTC
Permalink
Post by pgm
Ognuno di noi ha il suo macigno.
Una pietra enorme messa
all’imboccatura dell’anima
che non lascia filtrare l’ossigeno,
che opprime in una morsa di gelo;
che blocca ogni lama di luce,
che impedisce la comunicazione con l’altro.
E’ il macigno della solitudine,
della miseria, della malattia, dell’odio,
della disperazione del peccato.
Siamo tombe alienate.
Dopo almeno 100.000 generazioni dagli errori di Adamo, non mi sento
tanto colpevole personalmente, e anche non so che dovrei perdonare
all'Isis , forse di non aver tagliato bene le persone a pezzi regolari.
Invece non perdono che al mondo vi siano tanti sciocchi e altrettanti
egoisti. Per me mentre sono in attesa pasquale, è forse più facile
pensare a tanta sofferenza che c'è nel mondo, specie degli innocenti, e
al suo significato. E anche cosa penserei se mi fossi trovato negli
ultimi minuti coi 150 nell'aereo, a quante poche volte ho lavato i piedi
al prossimo per riconciliarmi, o anche al tempo e ai soldi che credo un
diritto poter spendere come fosse mio,..... e solo in fine alla bellezza
della natura in questa stagione, così affascinante a iniziare dalla
gioia dei bambini....belli e schietti sia che ridano e sia che piangano.
Loading...