Discussione:
Pietro e Cristo e la Chiesa
(troppo vecchio per rispondere)
news@tin.it
2017-02-27 09:35:40 UTC
Permalink
Raw Message
Salve a tutti

Leggo su wikipedia che Pietro e morto a Roma, dove era stato
incarcerato per poi dover venire giustiziato.

Pietro, dopo aver fatto miracoli e covertito persone, per riuscire a
fuggire, riesce a fuggire dal carcere, dove, mentre e sulla via della fuga,
trova Cristo, -apparso come persona fisica o in forma extramondo-, che
gli dice di tornare in carcere dai "suoi" carcerieri e di farsi inchiodare
alla croce.

La Chiesa dice questo!
Debbo credere a una cosa del genere?

Perche la Chiesa non dice che Pietro, faceva miracoli, e chi gli ha
insegnato a compiere questi miracoli?

Io non ho mai sentito dire dal Papa una cosa di questo tipo.

Non possono dirla, secondo mè, perche non possono e non
vogliono fare credere che, [dietro le quinte], capitava qualche cosa.
E cioè che Cristo, onnipotente anche lui, vedeva Pietro, e gli insegnava
a compiere miracoli.
Non lo possono dire perche se no loro, che vogliono sempre essere in primo
piano sul palcoscenico, passano in secondo piano, riportando in primo piano
Cristo. Cosa che a loro non importa!

Dove ci sono loro, c'è sempre qualcuno, che perde la vita.
Pietro perde la vita per [sottointendere] che ha lasciato il compito
di fondare una Chiesa ai protoromani Cosa tutta da dimostrare.

Ma se Cristo voleva che Pietro fondava lui, o chi per lui una Chiesa
perche non ha detto a Pietro:
"Pietro, fuggi da quella parte, quando incontrerai Tizio&Caio&Sempronio
di, da parte mia, che devono fondare una Chiesa in Roma!"

Tanto semplice! Tanto logico!

Ciao
INBARIO
2018-02-23 18:56:01 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ***@tin.it
Salve a tutti
Leggo su wikipedia che Pietro e morto a Roma, dove era stato
incarcerato per poi dover venire giustiziato.
Pietro, dopo aver fatto miracoli e covertito persone, per riuscire a
fuggire, riesce a fuggire dal carcere, dove, mentre e sulla via della fuga,
trova Cristo, -apparso come persona fisica o in forma extramondo-, che
gli dice di tornare in carcere dai "suoi" carcerieri e di farsi inchiodare
alla croce.
hai proprio capito tutto
Post by ***@tin.it
La Chiesa dice questo!
Debbo credere a una cosa del genere?
Perche la Chiesa non dice che Pietro, faceva miracoli, e chi gli ha
insegnato a compiere questi miracoli?
Io non ho mai sentito dire dal Papa una cosa di questo tipo.
Non possono dirla, secondo mč, perche non possono e non
vogliono fare credere che, [dietro le quinte], capitava qualche cosa.
E cioč che Cristo, onnipotente anche lui, vedeva Pietro, e gli insegnava
a compiere miracoli.
Non lo possono dire perche se no loro, che vogliono sempre essere in primo
piano sul palcoscenico, passano in secondo piano, riportando in primo piano
Cristo. Cosa che a loro non importa!
Dove ci sono loro, c'č sempre qualcuno, che perde la vita.
Pietro perde la vita per [sottointendere] che ha lasciato il compito
di fondare una Chiesa ai protoromani Cosa tutta da dimostrare.
Ma se Cristo voleva che Pietro fondava lui, o chi per lui una Chiesa
"Pietro, fuggi da quella parte, quando incontrerai Tizio&Caio&Sempronio
di, da parte mia, che devono fondare una Chiesa in Roma!"
Tanto semplice! Tanto logico!
Ciao
news@tin.it
2018-04-30 10:26:14 UTC
Permalink
Raw Message
Post by INBARIO
Post by ***@tin.it
Salve a tutti
Leggo su wikipedia che Pietro e morto a Roma, dove era stato
incarcerato per poi dover venire giustiziato.
Pietro, dopo aver fatto miracoli e covertito persone, per riuscire a
fuggire, riesce a fuggire dal carcere, dove, mentre e sulla via della fuga,
trova Cristo, -apparso come persona fisica o in forma extramondo-, che
gli dice di tornare in carcere dai "suoi" carcerieri e di farsi inchiodare
alla croce.
hai proprio capito tutto
Cioè? spiega.

Loading...